Sicilia: Beppe Signori e l’Unitalsi fanno correre tutta la città

Un “ serpentone ” bianco di atleti ha attraversato il centro abitato, regalando una giornata di sana aggregazione e sport. Circa 800 podisti hanno aderito alla “ Palagonia che corre ” e ai propositi di solidarietà di tanti volontari, che hanno partecipato, con il raduno e l ’arrivo in piazza Garibaldi, alla settima edizione della kermesse non competitiva. Alla manifestazione – organizzata dall’associazione socio-culturale Alleanza palagonese e dal Comune – non sono mancati giocatori di varie discipline e amatori, appassionati del tempo libero e runners, che hanno accolto quale testimonial dell ’evento Beppe Signori, ex attaccante della Lazio e vicecampione ai mondiali di calcio del ’94.  I proventi saranno devoluti a scopi di beneficenza per famiglie indigenti e all’Unitalsi, che esegue i trasporti di infermi in luoghi di culto e santuari. Riconoscimenti e premi sono andati, infine, a Marco Strazzieri e Annalisa Caniglia, al partecipante più piccolo e simpatico, nonché ad altri protagonisti della maratona.

(LU. GAM. – La Sicilia)