Locri: dopo 11 anni annullato il campo estivo ma pronti per nuove attività

Per la prima volta dopo undici anni, a causa dell emergenza sanitaria, salterà il tradizionale campo estivo per i diversamente abili che si teneva a fine luglio all oratorio parrocchiale, organizzato dalla sottosezione di Locri dell Unitalsi. Lo comunica l’associazione, guidata dal presidente Maurizio Villari – “Quest anno – scrive – non ci saranno le magliette rosse in giro per il paese, ci mancherà
l’organizzazione e le varie attività, le mattinate al mare con i tuffi, i gavettoni e gli interminabili bagni.

Ci mancheranno la messa conclusiva, la visita del nostro vescovo Oliva, ma soprattutto ci mancheranno gli amici e gli sguardi ricchi d amore, che solo loro sanno donare. Quanto accaduto – conclude l’Unitalsi – ha bloccato le nostre attività, ma non il nostro entusiasmo: siamo già pronti a ripartire con nuove esperienze, appena sarà possibile». ( s.p.)