Giornata della Memoria: domenica iniziativa a Locorotondo

“Dalla memoria del filo spinato alla nostra corona di rose a Maria affinché nel cuore dell’uomo non ci sia più cattiveria”

Domenica 30 gennaio alle ore 17.30, presso “La CASA delle Abilità Speciali Giovanni Paolo II” dell’Unitalsi di Locorotondo, appuntamento con la V^ edizione della giornata della Memoria dallo slogan: “Dalla memoria del filo spinato alla nostra corona di rose a Maria affinché nel cuore dell’uomo non ci sia più cattiveria.”

“Obiettivo dell’iniziativa – rendono noto dall’Unitalsi – pensata nell’ambito del percorso Junior dell’Unitalsi di Locorotondo, è quello di sensibilizzare i più piccoli alle tematiche della tolleranza, dell’accoglienza e della fraternità, contro ogni forma di violenza e discriminazione.

Quest’anno, dopo tanta sofferenza che ha portato con sé questa pandemia, iniziamo a vedere i primi spiragli di luce. Perciò metteremo in evidenza un aspetto particolare della sopravvissuta alla Shoah Liliana Segre ossia la scelta della vita! Una scelta che, seppure in tempi e in contesti diversi, ci riporta alla scelta fatta nel 1903 dal giovane Giovanni Battista Tomassi, fondatore della nostra associazione Unitalsi”.