A Dervio (LC) le coperte di solidarietà pro Unitalsi. C’è bisogno di ago e filo

Appello a tutte le persone dal cuore grande e capaci di maneggiare ago e filo

A lanciarlo, attraverso la propria pagina Facebook ufficiale, è il Comune di Dervio che cerca persone di buona volontà che si prestino ad assemblare i quadrotti, creati all uncinetto nell ambito del progetto “ Un filo che unisce”. Scopo dell’iniziativa è quello di cucire i quadretti di lana, già realizzati da volontari, al fine di ricavare coperte che saranno devolute all’Unitalsi e ad altri enti benefici. Per chi fosse disponibile a collaborare a questa “missione” l appuntamento è fissato per oggi a partire dalle 15, presso la biblioteca di Dervio. I volontari che aderiranno saranno impegnati per un paio d ore, fino a circa le 17.