Piantato a Lourdes l’ulivo della rinascita

Un simbolo di pace, un simbolo di resistenza e allo stesso tempo di una rinascita a cui si spera di arrivare il più presto possibile. Sono i sentimenti e le speranze di tutta l’Unitalsi, rappresentate a Lourdes dalle sezioni regionali che hanno voluto testimoniare la fiducia nel futuro dell’associazione. Nella prateria del Santuario, su una delle due sponde del Gave ieri pomeriggio è stato piantato un ulivo, con una piccola targa di legno con su scritto Unitalsi 2021, benedetto dall’Assistente Nazionale Mons Luigi Bressan alla presenza del Consiglio direttivo e dei presidenti regionali. Un simbolo, caro all’Unitalsi, per ricordare i tanti fratelli e le tante sorelle scomparse a causa della pandemia, un ricordo ma anche una preghiera che tutte le persone a noi care salite in cielo possano guidare il cammino di tanti volontari verso la piena rinascita, il monito e il messaggio di saluto dell’Arcivescovo.