Nell’emergenza con coraggio e solidarietà. Ecco i nostri volontari

Grazie ad un protocollo d’intesa siglato tra Assessorato al Welfare e una rete di associazioni di volontariato cittadine ecco come i nostri volontari in collaborazione con il Comune di Bitonto stanno garantendo, per tutto il periodo dell’emergenza Coronavirus Covid-19, la consegna a domicilio della spesa alimentare e di beni di prima necessità a quanti vivono in condizioni di disagio e fragilità. 

Il servizio, infatti, è una misura di aiuto quotidiano del tutto gratuito a quanti (anziani, disabili, persone che vivono situazioni di fragilità perché malati cronici, malati oncologici, soggetti immunodepressi e così via) non hanno una rete di supporto familiare, su cui contare, e non possono uscire di casa per l’acquisto di alimenti e beni di prima necessità. Si tratta, infatti, di soggetti fortemente esposti al rischio di gravi conseguenze in caso di contagio da Covid-19, ai quali le disposizioni ministeriali sconsigliano assolutamente di spostarsi dal proprio domicilio.