11 FEBBRAIO E GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

In preghiera dalla Grotta di Lourdes

In occasione della ricorrenza della Prima Apparizione della Vergine a Bernadette Soubirous e della XXIX Giornata Mondiale del Malato, l’Unitalsi proporrà un nuovo e speciale momento di riflessione virtuale da vivere in diretta streaming. “Insieme a Bernadette al primo appuntamento con Aquerò” è il tema del programma in onda giovedì 11 febbraio a partire dalle ore 17.30 e visibile sui profili social dell’associazione e su TRM Network canale 16 del digitale terrestre e 519 di Sky.

Per chi non avesse la possibilità di seguire l’appuntamento o per chi volesse rivivere i momenti della riflessione, Maria Vision, canale 246 del digitale terrestre alle ore 21.00 trasmetterà l’appuntamento.

Il programma ripercorrerà la storia della vita di Bernadette attraverso varie tappe, dalla sua infanzia all’adolescenza, ai luoghi e gli oggetti simbolo della sua fede per concludersi con l’incontro con la Vergine. Lo speciale che sarà introdotto dall’assistente nazionale Monsignor Luigi Bressan, prevede gli interventi di padre Nicola Ventriglia, Cappellano del Santuario Notre Dame di Lourdes, Antonio Diella, presidente nazionale, Emanuele Boero, François Vayne giornalista e scrittore, Suor Maria Giampiccolo e S. Em. il Card. Angelo Comastri da sempre vicino alla nostra Associazione.

Tra le tante iniziative previste dall’Unitalsi a livello locale per celebrare la giornata anche un momento di preghiera in diretta radiofonica. L’appuntamento, sarà trasmesso su Radio Mater  giovedì 11 febbraio dalle ore 20 alle 22,30, e sarà ricco di testimonianze e ospiti a partire dal presidente regionale di Unitalsi Lombarda, Vittore De Carli che condurrà in studio con Enrico Viganò, direttore dell’emittente radiofonica. Alla puntata parteciperanno Padre Nicola Ventriglia, responsabile dei cappellani italiani a Lourdes, l’assistente della Sezione Lombarda dell’Unitalsi, monsignor Roberto Busti e il presidente nazionale dell’Unitalsi Antonio Diella.

L’incontro si concluderà con un confronto sul messaggio di Lourdes oggi attraverso le parole di tre giornalisti della stampa cattolica: Lorenzo Rosoli, Filippo Anastasi ed Enrico Viganò e del presidente nazionale Unitalsi, Antonio Diella.